Mini controller DJ - DJ Tech Recensioni

DJ TECH Mini controller | In breve

Facilità d'uso
Stilosità
Qualità Audio
Portabilità
Software incluso
Final Thoughts

Tra i mini controller DJ non è sicuramente la più bella. Fa il suo lavoro e per iniziare a "giocare" è perfetta, inoltre costa poco più di 50€ e a questo prezzo si può già lavorare sui fondamentali. Mixare a tempo, mixare in sync e lavorare con un solo cue, possono essere limitanti, ma imparando su mini controller come questo, poi passare alle console più complesse sarà una scelta dettata dalle tue skill individuali, che cresceranno con la tua capacità di spesa.

Overall Score 3.7 Piccola e portatile
Readers Rating
18 votes
5

La console che sta (quasi) in una mano

Comprala Adesso

Mini Controller DJ Tech – DJ For All


Mini controller DJ - DJ Tech

MINI CONTROLLER DJ

DJ FOR ALL

Scontata a 50€

I mini controller Dj sono una soluzione portatile e divertente per poter cominciare a mixare ovunque ti trovi. Necessitano sempre di un pc, o di un Ipad con caricata la musica che vuoi suonare. Compatti e leggeri, i mini controller Dj ti permettono di portare il divertimento ovunque, e facilmente, oppure di esercitarti dove vuoi per migliorare le tue skill o muovere i primi passi nel mondo del Djing spendendo davvero poco.

Mini Controller DJ For All

Il mini controller in questione è della marca cinese DJ Tech. Il fatto che sia cinese dovrebbe già avvertirti che il prezzo basso è automaticamente sinonimo di qualità dei materiali e dei componenti nel complesso scadente. Però c’è un però: se questa dovesse essere la tua prima console, il giocattolo con cui scegli se far partire la tua carriera da dj, allora continua a leggere, potrebbe essere la tua scelta per apprendere l’arte del Djing (e passare al più presto ad una console più seria).

Analisi delle features della DJ For All:

Nonostante l’aspetto cheap, il mini controller DJ FOR ALL di DJ-TECH possiede alcune features interessanti. Innanzitutto da notare  la presenza di 4 pad per cue ed effetti, anche se la maggior parte delle recensioni indica che sia necessaria una mappatura da zero per software come VirtualDJ.

Tra le connessioni presenti ci sono la USB, l’RCA e l’amplink, la possibilità quindi di collegare il pc con un amplificatore tramite USB.

Jogweel compatte e sensibili, per scratch (attivabili con il classico tasto Vynil) e, sorpresa, comprese in bundle una coppia di cuffie per il pre-ascolto.

Il deckplate:

Dall’alto si presenta come una versione ridotta delle sorelle maggiori: anche se a differenza di mini console dj più costose, ha tre manopole per i filtri passa alto, passa basso e medie frequenze, 4 pad mappabili e la scelta di utilizzare i pad come effetto o come loop.

Nella parte centrale i tasti di selezione del deck per il pre-caricamento delle tracce (utilizzabile solo come doppio deck, non a 4 deck come altre console),  il volume main e due fader per i volumi dei due deck rendono la scatolina un bel giocattolo per cominciare a fare il dj.

In basso, come si conviene, il crossfader a corsa ridotta permette di switchare e miscelare i brani messi in play sui due deck.

Sia a destra che a sinistra della parte centrale, troviamo il deckset con le jog in materiale plastico, i tasti Sync, Cue e Play/Pause.

4 pad permettono di utilizzare effetti o cue evoluti, grazie alla mappatura lato software.

Il piano è in materiale simil-metallo, mentre la scocca è in plastica nera, ciò, come detto, presenta il giusto connubio tra un prezzo esageratamente basso e un minimo di durevolezza per sopportare qualche sballottamento nello zaino o in un party.

Insomma, un mini controller dj portabilissimo, principalmente utilizzabile per esercitarsi nella disciplina del mixing un po’ ovunque, non necessitando di alimentazione esterna.

Un’occhiata al software

Il software consigliato è Deckadance, anche se molti riscontrano problemi e consigliano di mapparla da zero con software più completi come VirtualDJ o DJuice, operazione non certo semplice per il dj novizio che sta affacciandosi per la prima volta al mondo del mixing.

Come sempre, per un’ottima esecuzione, il consiglio è di fare molta pratica con questo mini controller Dj, per poi passare a controller più completi e stabili, universalmente riconosciuti da ogni software, come  Hercules Control Instinct o la Numark Party Mix

Peso:

2 Kg

Dimensioni:

48,8 x 23,6 x 13,4 cm

Modello:

DJ For ALL

Colore:

Metallic

Paese di produzione:

Cina

Preascolto in cuffia:

No

Connettività PC/MAC:

Cavo USB

Comments

comments